Select Your Style

Choose your layout

Color scheme

Lo Yoga va oltre la sola pratica fisica

 

L’ho incontrato per caso, in un periodo in cui piaceva solo ai fricchettoni, e me ne sono innamorata subito…

 

Come operatrice shiatsu ero alla ricerca di una pratica per rendere il mio cliente indipendente nel processo di guarigione, qualcosa di non passivo come i trattamenti, qualcosa per ritrovare il controllo di sè e prendersi cura autonomamente del proprio corpo.

 

All’inizio il corso di respirazione era un modo per non dover ripetere ed insegnare mille volte al giorno la tecnica della respirazione addominale, aggiunsi alcuni mako (allungamenti dei meridiani). Venne poi naturale l’uso delle asana, man mano che ne scoprivo il grande potenziale, degli esercizi di respirazione e della meditazione.

 

Lo Yoga, si sa, va oltre la sola pratica fisica.

Ogni asana ha in sé l’efficacia di un allineamento benefico per il corpo e la trasparenza di un viaggio all’interno della sua stessa essenza. Per esempio un Virabhadasana  (la posizione del guerriero) fortifica le gambe e il tronco, migliorando la postura in generale, e nello stesso tempo risveglia quella forza interiore che possiamo collegare al nostro aspetto più combattivo, il nostro guerriero interiore.

 

Non è solo ginnastica, non è solo ricerca spirituale, penso che lo yoga sia uno strumento, utile ad allineare tutte le parti che ci compongono, in quanto esseri umani immancabilmente complessi. Lo Yoga è principalmente una conoscenza profonda di sè, dovuta all’ascolto, alla costanza nella pratica, all’intenzione, e anche al sudore e all’intensità.

 

Durante la lezione, che dura un’ora e mezza, le pratiche sono sempre diverse. Spesso si svolge in maniera tradizionale, con una sequenza di posizioni (Vinjasa), come per esempio il  Saluto al Sole,  alcune asana specifiche, pranayama, e infine un momento di rilassamento.

Come se le oltre 500 asana non bastassero, lo Yoga integrale è un viaggio in un territorio senza confini, dove l’accoglienza e la ricchezza sono armi preziose, così molte volte la lezione è contaminata da elementi di medicina cinese, esercizi di qi gong, meditazioni, letture e musica dal vivo.

 

La ricerca del benessere del corpo fisico, o del migliorare le proprie abitudini, o della vera e propria ricerca spirituale, magari integrata nell’attuale quotidianità della nostra vita, come piace a me!

Come diceva il piccolo principe “è il tempo che hai trascorso con la tua rosa che l’ha resa così importante”, sono la nostra intenzione e dedizione ad donarci il potere di trasformare ciò che desideriamo cambiare.

 

Author Info

roberta