Select Your Style

Choose your layout

Color scheme

10 benefici del massaggio

Se ancora non hai provato gli effetti di un buon massaggio ecco per te 10 buoni motivi per prenotare subito il tuo benessere!

  • Rilassamento

Sia che si tratti di Shiatsu, di massaggio olistico o tradizionale, o di un semplice linfodrenaggio, uno degli effetti principali è la sensazione di potersi lasciare andare. Il contatto fisico richiama nel nostro inconscio il ricordo dell’abbraccio materno, un luogo sicuro, protetto, permettendo alla mente di ridurre le tensioni fisiche.

Durante il massaggio entra in gioco il nostro sistema nervoso parasimpatico, che ha il compito di quietare le attività: il battito e il respiro rallentano, il corpo si rinfresca e si rilassa, la mente si fa leggera.

Per mantenere a lungo il beneficio rilassante del massaggio è consigliato farlo verso fine giornata, trascorrere una serata tranquilla e prepararsi per una piacevole e profonda dormita.

  • Effetto decontratturante

Con molte tecniche a disposizione, in base al tipo di massaggio, l’effetto decontratturante è assicurato.

I nostri muscoli si contraggono sia per sforzi eccessivi, sia per mancanza di attività o per posture errate. In ogni caso sarà a discrezione del vostro massagggiatore di fiducia proporre la tecnica migliore per voi.

Spesso mal di schiena, cervicalgia, stanchezza, infiammazioni, sono il risultato di un accumulo di tensioni ed è sufficiente un buon massaggio per ridurre il dolore e promuovere un benessere diffuso.

  • Effetto detossinante

Il massaggio stimola l’attività del sistema linfatico, che si occupa dell’eliminazione delle tossine.

Sappiamo che le tossine prodotte e accumulate nel corpo possono nel tempo causare danni anche gravi e se a queste aggiungiamo i fattori inquinanti che assorbiamo dall’esterno, e che causano un sovraccarico al sistema, possiamo riscontrare i classici sintomi quali mal di testa, problemi intestinali, pelle secca o grassa, accumuli adiposi, cellulite, ecc.

Un ciclo di massaggi è consigliato per detossinare in profondità l’organismo, aiutando così la corretta funzione fisiologica degli organi interni e del sistema linfatico.

  • Difese Immunitarie

Mantenere il corpo sano vuol dire dargli la possibilità di svolgere al meglio le sue funzioni, tra cui quelle importantissime di difesa dagli agenti patogeni esterni tra cui virus e batteri.

Abbiamo già parlato del sistema linfatico che, oltre all’eliminazione delle tossine, si occupa di nutrire le cellule attraverso una diffusa ramificazione parallela a quella del sistema cardiovascolare: ogni volta che un agente esterno cerca di penetrare nel nostro organismo i linfociti presenti nella linfa lo individuano e lo segnalono al sistema creando una prima barriera di difesa.

Gran parte del lavoro immunitario viene svolta dall’intestino, ecco perchè un buon massaggio addominale rinforza gli organi interni e trasmette al resto del corpo vitalità.

  • Mal di schiena

Non è solo una contrattura, dovuta a postura errata, a sforzi, a patologie più e meno gravi della colonna. Non è solo un’infiammazione o un dolore localizzato, la colonna vertebrale è il centro del nostro corpo, estensione del nostro cervello e ogni azione, ogni movimento, ogni emozione passa da lì…

Il massaggio può alleviare il dolore grazie al ripristino della corretta idratazione dei tessuti muscolari e fasciali. In particolare lo shiatsu, grazie al prezioso effetto neuromuscolare, viene consigliato anche dalla medicina tradizionale. Un buon operatore è in grado di consigliarvi esercizi specifici e se è il caso di effettuare indagini mediche più approfondite.

  • Respirazione

Il respiro è fondamentale per un corretto apporto di ossigeno al corpo (tessuti, pelle, organi interni, cervello e sistema nervoso)

Respirare bene ci aiuta a diminuire lo stress, eliminare le tossine, dormire meglio, migliorare la digestione. Al contrario un respiro bloccato o costretto può causa di un cattivo funzionamento degli organi interni, di problemi gastrointestinali, di postura.

Il massaggio ci aiuta nell’allentare possibili tensioni alla muscolatura intercostale, e al diaframma, il muscolo respiratorio per eccellenza, migliorandone la funzionalità.

  • Organi interni.

Il nostro cervello e il nostro intestino sono una cosa sola, grazie al nervo vago che li mette in comunicazione diretta.

L’effetto rilassante del massaggio si diffonde così dal corpo alla mente e all’addome, sede viscerale ed emozionale. Se il vostro intestino ha problemi, il massaggio sarà sicuramente un buon modo naturale per aiutarlo a stare meglio, promuovendo così il benessere generale.

Nello shiatsu troviamo la tecnica Ampuku destinata in particolare proprio all’area addominale e al requilibrio delle funzioni degli organi interni, considerati la sorgente della vita.

  • La fascia, una mente diffusa.

Il struttura connettivale, o fascia, svolge diverse funzioni fondamentali: sostiene la struttura dell’intero corpo, lega, stabilizza, collega i muscoli e gli organi interni, agisce sulla propriocezione, nocicezione, esterocezione e interocezione, ovvero sul sistema nervoso.

Si estende ovunque nello spazio corporeo fornendo una rete di connessione completa su cui il massaggio agisce rendendola morbida e ben idratata. I tessuti più profondi, irraggiungibili da una manualità superficiale possono essere trattati con manovre fasciali, trazioni e allungamenti delle articolazioni, rimuovendo tensioni, e lasciando che il corpo memorizzi lo stato di benessere acquisito.

  • Antistress

Siamo abituati a pensare allo stress come un fattore negativo, ma non è così.

Lo stress è semplicemente la risposta psicofisica a tutti gli eventi della vita, lo stress buono ci rinforza e ci rende vitali. Solo quando lo stress viene percepito come eccessivo si creano i problemi legati all’aumento di cortisolo, l’ormone dello stress appunto, che indibolisce l’organismo e principalmente il sistema immunitario.

Liberarsi dallo stress può non essere facile: possiamo iniziare a rimuovere le cause, anche se personalmente sono convinta che sia meglio rinforzare e migliorare la nostra risposta allo stress. Attività fisica, respirazione, tecniche di meditazione e massaggi antistress sono fondamentali per affrontare al meglio lo stress che la vita ci offre, per trasformarlo in una fonte di crescita anziché di sofferenza.

  • Vitalità

Liberasi dalla stanchezza, dal mal di schiena, dalla rigidità, dalla mancanza di apertura, dallo stress è indubbiamente fonte di giovamento per il corpo, la nostra parte fisica, e per mente e cuore, il nostro essere sottile, che può così ricominciare a splendere di vitalità.

Come spiegavano gli antichi saggi “Il tuo corpo è il Tempio dove risiede l’Anima, mantielo puro e luminoso, come la casa degli Dei”

 

Roberta Masera riceve in studio a Biella, Ivrea e Vercelli.

Contatti

Author Info

roberta